Archimede de Martini è nato a Milano in una famiglia di musicisti nel 1992, ha iniziato lo studio del violino sotto la guida del padre e ha successivamente proseguito la sua formazione presso la Civica Scuola di Musica Claudio Abbado con Carlo Feige, laureandosi a pieni voti nel 2017.

Ha seguito i corsi di musica da camera tenuti da Krisya Osostowicz e David Adams in Francia e Inghilterra e in Italia quelli tenuti dalle associazioni Chianti in Musica, A.r.p.e.m, e Cantieri musicali.

Dal 2010 è membro stabile dell’Accademia dell’Annunciata, ensemble di musica antica su strumenti originali, all’interno del quale ha sovente svolto il ruolo di spalla, di concertino e anche di solista.

All’attivo del gruppo sono presenti numerose registrazioni, tra le quali l’integrale dei concerti per violino di Felice Giardini registrato nel 2016 con il celebre violinista Giuliano Carmignola, il disco Melancholia di musiche di Handel col basso Andrea Mastroni e una prossima pubblicazione di concerti per violini e violoncello piccolo con Carmignola e Mario Brunello. Come
violinista ha collaborato anche con Orchestra Antonio Vivaldi, Orchestra da Camera Milano Classica, Ensemble Tempus, il Quartettone, Collegio Ghislieri, Orchestra barocca della Civica Scuola di musica Claudio Abbado.

Al fianco dell’attività orchestrale, accompagna una forte passione per la musica da camera e per la didattica. É stato insegnante presso l’associazione SONG come preparatore orchestrale ed è attualmente insegnante di violino presso il Civico Liceo Musicale “Riccardo Malipiero” di Varese.

La sua attività musicale come polistrumentista lo ha portato a partecipare alla realizzazione del disco e dello spettacolo “Benvenuti nel Ghetto” con il gruppo rock Stormy Six e Moni Ovadia in qualità di violinista e di bassista. Sempre come polistrumentista è membro dell’Off Topic ensemble e nel 2015 ha partecipato allo spettacolo “Decameron” a Milano presso villa Scheibler con la regia di Maurizio Schmidt.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Accetto la Privacy Policy